Titolo

Autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat nulla facilisis at vero eros et dolore feugait

Dichiarazione di successione telematica: Ok alla trasmissione anche per i Geometri

Dichiarazione di successione telematica: arriva l’ok dall’Agenzia delle Entrate all’abilitazione per geometri e periti alla trasmissione telematica

Anche i geometri e i periti industriali sono abilitati alla trasmissione telematica delle dichiarazioni di successione e domanda di volture catastali.

Il via libera è arrivato con il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate n. 42444/2017.

I nuovi soggetti abilitati alla trasmissione sono:

gli iscritti all’albo professionale dei geometri e dei geometri laureati
gli iscritti all’albo professionale dei periti industriali e dei periti industriali laureati, in possesso di specializzazione in edilizia, anche riuniti in forma associativa
Viene così ampliata la platea dei soggetti abilitati alla trasmissione telematica, in ragione delle loro competenze tecniche.

Fino ad ora i soggetti erano quelli individuati dall’art. 3, comma 3, dpr. 322/1998, ossia:

gli iscritti negli albi dei dottori commercialisti, dei ragionieri e dei periti commerciali e dei consulenti del lavoro
i soggetti iscritti alla data del 30 settembre 1993 nei ruoli di periti ed esperti tenuti dalle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura per la sub-categoria tributi, in possesso di diploma di laurea in giurisprudenza o in economia e commercio o equipollenti o diploma di ragioneria
le associazioni sindacali di categoria tra imprenditori indicate nell’art. 32, c. 1, lett. a), b) e c) dlgs 241/1997, nonché quelle che associano soggetti appartenenti a minoranze etnico-linguistiche
i centri di assistenza fiscale per le imprese e per i lavoratori dipendenti e pensionati
gli altri incaricati individuati con decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze
In base al nuovo provvedimento, quindi, anche gli iscritti all’albo professionale dei geometri e dei geometri laureati e gli iscritti all’albo professionale dei periti industriali e dei periti industriali laureati, in possesso di specializzazione in edilizia, possono presentare telematicamente le dichiarazioni di successione e domande di volture catastali, secondo quanto approvato con provvedimento del 27 dicembre 2016.

La dichiarazione di successione e relativa domanda di voltura catastale, con riferimento alle successioni aperte successivamente al 3 ottobre 2006, deve essere presentata esclusivamente per via telematica.

Tuttavia, per il 2017 la dichiarazione di successione può essere inviata utilizzando il vecchio Modello 4.

Se il decesso è avvenuto prima del 3 ottobre 2006, è necessario utilizzare le vecchie regole con la compilazione del Modello 4.

FONTE: BIBLUS-NET

Geom. Manuel Pifferi